Fallimento MERCATONEUNO: l’AVOC tende una mano ai consumatori in difficoltà.

E’ di questi giorni la notizia della dichiarazione da parte del Tribunale di Milano del fallimento del Mercatone Uno: azienda fondata nel 1975 avente ad oggetto la vendita di elementi d’arredo.

Questa notizia, sconcertante per le migliaia di lavoratori, che da un giorno all’altro si ritrovano senza un lavoro, rappresenta un grosso problema anche per i consumatori che si sono rivolti a questa grande azienda per l’acquisto di mobili, elettrodomestici o complementi d’arredo.

Infatti, la politica dell’azienda è quella di ricevere il 50% d’acconto sull’acquisto, saldando  al momento della ricezione della merce.

Pertanto, coloro che hanno versato l’acconto non vedranno mai l’arrivo del bene acquistato presso la propria abitazione, né tantomeno la restituzione dell’acconto versato.

Per questo motivo, l’AVOC si rende disponibile ad offrire assistenza ed aiuto a chi possa trovarsi in una situazione del genere, poiché chi ha pagato ha il diritto alla restituzione dell’acconto!

Ovviamente, stesso discorso vale anche per chi ha sottoscritto un finanziamento per il quale ha versato una maxi rata iniziale prima di rivedere la merce acquistata.

Pertanto, l’AVOC vi invita a rivolgervi ai nostri consulenti il prima possibile per ottenere di diritto quanto vi spetta!

Commenti

commenti

Pin It